Piede Vascolare

Il piede vascolare è spesso assimilato al il piede diabetico, con cui condivide l’aspetto circolatorio ma non neuropatico.

Il piede vascolare é caratterizzato da problematiche circolatorie, che colpiscono il distretto periferico delle gambe e quindi dei piedi.

Spesso si presenta freddo e di aspetto cianotico (colore bluastro), nei casi più gravi il paziente riscontra enormi difficoltà a camminare, anche dopo 50/100 metri, perché si manifesta un dolore crampiforme al polpaccio.

Può presentare lesioni medie o piccole, che potrebbero essere causate da piccoli traumi avvenuti nella scarpa o accidentalmente.

A differenza del piede diabetico il dolore è ben avvertito, sintomo che ne acclara l’identificazione e il giusto intervento sulla  problematica.

L’utilizzo del laser è utile nella gestione delle lesioni e nel ripristino del microcircolo

Il trattamento del Piede Vascolare attraverso il laser, le ortesi plantari personali e le ortoplastie, permette di gestire le lesioni, migliorare l’ossigenazione dei tessuti e stimolare il trofismo cutaneo.

Leggi anche

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi. Sarò a disposizione per qualsiasi tipo di chiarimento e per valutare con te la soluzione giusta per le tue esigenze.

Contattami

3 + 0 = ?

Avvia Chat
Contattami
Ciao,
Come posso aiutarti?