Sterilizzazione

Nel mio studio la sicurezza è una priorità assoluta, che curo con attenzione sotto ogni aspetto, con rigidi protocolli che mirano alla salvaguardia del paziente, dall’ambiente alle strumentazioni, dal momento in cui è accolto e visitato, fino all’uscita dallo studio.

L’obiettivo principale della sterilizzazione è quello di garantire strumenti e materiali sicuri al momento del loro utilizzo sul paziente.

La Podologia è una branca operativa della medicina, quindi procedure ed organizzazione dello studio devono garantire i livelli indispensabili di sterilizzazione per il controllo delle infezioni.

Nel mio studio viene garantita la rintracciabilità di tutti i processi di sterilizzazione perché  ogni busta sterile è contrassegnata da 3 numeri identificativi:

  • numero operatore
  • data di avvenuta sterilizzazione
  • numero del ciclo sterilizzazione

Quotidianamente:

  • gli ambienti e gli arredi vengono igienizzati con macchina all’Ozono
  • gli strumenti in acciaio, dopo il loro utilizzo, seguono il ciclo di sterilizzazione dettato dai protocolli ministeriali.
  • per i trattamenti epidermici vengono utilizzate lame monouso, poi smaltite negli appositi contenitori di rifiuti speciali pericolosi

Ogni kit dopo l’uso viene sottoposto a differenti tipologie di lavaggio, prima di giungere all’autoclave, ossia:

  • lavaggio con pulizia delle impurità solide per mezzo degli ultrasuoni
  • disinfezione in soluzione con acido peracetico
  • imbustatura
  • sterilizzazione in autoclave
  • siglatura del ciclo

Leggi anche

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi. Sarò a disposizione per qualsiasi tipo di chiarimento e per valutare con te la soluzione giusta per le tue esigenze.

Contattami

2 + 3 = ?

Avvia Chat
Contattami
Ciao,
Come posso aiutarti?