3D nel Bambino

La valutazione tridimensionale 3D del bambino permette di individuare le conseguenze di un appoggio dei piedi scorretto.

Grazie al sistema di misurazione in 3D, è possibile ricostruire immediatamente, e fedelmente, la forma del loro corpo, evidenziando atteggiamenti e disfunzionalità posturali, necessari per confrontare l’efficacia dei vari passaggi terapeutici intrapresi o da intraprendere.

La valutazione tridimensionale della postura, completa la già articolata analisi posturale, attraverso un protocollo aperto, a seconda delle necessità del caso in esame.
La valutazione avviene in maniera naturale, senza rilascio di radiazioni.
Si tratta infatti  di un esame non invasivo, che non ha limiti di età, ed é ripetibile all’infinito.
Attraverso i sensori optoelettronici ad infrarossi, è possibile individuare e misurare la postura del corpo e ottenere dati oggettivi, al fine di intraprendere il miglior percorso terapeutico, immediatamente verificabile.

Il sistema tridimensionale 3D permette di  individuare/confermare la presenza di:

  • Piede piatto
  • Ginocchio valgo
  • Scompensi della colonna vertebrale quali scoliosi, ipercifosi, iperlordosi
  • Anteroversione o retroversione del bacino
  • Torsioni corporee
  • Valutare gli esiti da Test funzionali dinamici e statici
  • Analisi ergonomica della postura
  • Misurazioni personalizzate
  • Analisi frontale, sagittale e piano trasverso

Leggi anche

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi. Sarò a disposizione per qualsiasi tipo di chiarimento e per valutare con te la soluzione giusta per le tue esigenze.

Contattami

0 + 8 = ?

Avvia Chat
Contattami
Ciao,
Come posso aiutarti?